Perché scegliere proprio lo psicologo?

Sempre più persone si rivolgono ad uno psicologo, per ragioni estremamente varie: la nostra società diviene ogni giorno più complessa, aumentano le problematiche individuali, sociali, ma anche le esigenze di crescita personale, prestazione ed empowerment.
Quella dello psicologo è una professione unica, sempre più attuale e che raccoglie in sé alcune caratteristiche fondamentali, in particolare:

Formazione. Lo psicologo è il professionista che dedica interamente il suo percorso di studi alla conoscenza del comportamento umano: cinque anni di università, un anno di tirocinio, un esame di stato più eventuali corsi di specializzazione, master, scuola di psicoterapia ecc… Un lungo, e unico, percorso in cui vengono studiate tutte le manifestazioni dell’essere umano: la personalità, le emozioni, i disturbi, le relazioni, i processi cognitivi, lo sviluppo e molto molto altro.

Aggiornamento. La psicologia è una scienza in continuo aggiornamento e lo psicologo stesso è tenuto ad aggiornarsi e a proseguire i suoi studi. L’Ordine degli Psicologi infatti considera l’aggiornamento professionale un dovere.
Lo psicologo non interviene soltanto nei casi di psicopatologia, ma da decenni ormai opera anche nel campo del benessere, della formazione, dello sport, delle organizzazioni, della crescita personale ecc… Tutti settori nei quali continuano a svolgersi studi e ricerche. Ecco perché la cosiddetta “formazione continua” per uno psicologo è una questione assolutamente ordinaria.

Deontologia. A garantire la professionalità dello psicologo non è soltanto la sua formazione, ma anche l’obbligo di aderire alle regole del codice deontologico dell’Ordine degli Psicologi.
Si sente spesso parlare, ad esempio, del “segreto professionale”; esso rappresenta soltanto una delle norme che vanno a tutelare chiunque faccia riferimento ad uno psicologo.

Scientificità. Per quanto sia arduo indagare l’enorme complessità dell’essere umano, da sempre la psicologia accoglie questa sfida. Sin dal primo laboratorio di psicologia sperimentale creato a Lipsia nel 1879, i ricercatori continuano ad aggiornare la letteratura scientifica in relazione alle nuove scoperte e ai nuovi metodi scientifici, che lo psicologo impiega nel proprio lavoro quotidiano.

Video “Non siamo tutti psicologi!” https://www.youtube.com/watch?v=4Rr_lxX_GVI


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>