• “Disturbi dell’ apprendimento e difficoltà scolastiche”, giovedì 9/04/2015

    Un incontro aperto ai genitori, in cui si illustreranno i principali disturbi che rendono complessi l’apprendimento e la vita scolastica (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia e la sindrome da deficit di attenzione e iperattività – ADHD), passando in rassegna le possibilità di trattamento e le strategie per rendere più agevole l’approccio ai compiti ed il rapporto con la scuola. giovedì 9 … Continua
  • Speranza (istruzioni per il disuso).

    Rimango continuamente sorpreso dalla mole di dicerie, pseudo-medicina, discipline “alternative” ed altra robaccia che galleggia sul web. Dall’omeopatia alle pietre curative, dalle diete assurde al paranormale, dai rimedi fai-da-te ai vaccini-causa-dell’autismo. Tutto, rigorosamente, privo di rilevanza scientifica. Assieme ad altri colleghi, mi chiedo spesso la ragione di questa folle diffusione. Spesso si attribuisce questo fenomeno all’ignoranza. Si crede che le … Continua
  • Leggere

    Sempre più ragazzi riscontrano difficoltà quando hanno a che fare con l’espressione scritta; la stesura di un testo, il commento a una poesia, un riassunto o una lettera diventano un’impresa. La frase che racchiude al meglio questa difficoltà è “ho le cose in testa, ma non mi viene come scriverle”. Il problema non è legato, come comunemente si afferma, al … Continua
  • Lo psicologo dello sport.

    Gli albori della Psicologia dello Sport risalgono a inizio ‘900, ma ancora molti non conoscono questa branca della psicologia né hanno idea di cosa possa fare uno psicologo dello sport. Eppure è davvero semplice e intuitivo notare come nella prestazione sportiva non sia sufficiente essere allenati fisicamente per ottenere dei buoni risultati, di qualsiasi livello si tratti. E’ facile ricordare … Continua
  • I 15 motivi per cui sarebbe necessaria una patente per lo smartphone.

    L’idea è volutamente provocatoria, ma non del tutto. Nel mio lavoro entro spesso a contatto con situazioni “allarmanti”, che abbiano a che fare con l’attenzione e la concentrazione; genitori molto demoralizzati (“mio figlio non riesce a concentrarsi”) che non sanno più come comportarsi per fare in modo che il figlio rimanga con la testa sui compiti. Il problema, molto concretamente, … Continua
  • “Potrebbe fare meglio…”

    E’ la classica sentenza che molti studenti si sono sentiti rivolgere dai loro insegnanti, a volte riferita dai genitori dopo un temuto colloquio. Altre varianti sono “avrebbe le capacità, ma….”, “è un ragazzo intelligente, però” ecc…. Nonostante l’apparenza innocua, questo tipo di valutazioni non sempre sono salutari per gli alunni, per diverse ragioni; non sempre, quantomeno, svolgono l’auspicata funzione motivazionale … Continua
  • Ciarlatani & Co.

    Portereste a riparare la vostra auto dal fruttivendolo? Fareste aggiustare il lavandino da un avvocato? Organizzereste un viaggio tramite un negozio di alimentari? La risposta è ovvia. Normalmente, quando si manifesta una necessità, facciamo riferimento a professionisti che abbiano alle spalle una preparazione in quel settore specifico. Quando il problema riguarda la salute, però, questo avviene in misura minore, ed … Continua
  • Diagnosi, classificazioni, categorie, tassonomie…

    Qualche giorno fa sono stato ad un convegno dedicato a psicologi, insegnanti, educatori. Questi eventi sono generalmente “sponsorizzati” da scuole di psicoterapia, istituti vari, associazioni… che hanno un loro indirizzo. Come spesso accade in queste occasioni, è saltata fuori la solita diatriba diagnosi sì/no, classificazione sì/no, DSM sì/no; si passa da chi considera la diagnosi come il peggiore dei mali, … Continua
  • Il tempo in adolescenza, un’ interpretazione.

    Il tempo è ciò che accade quando non accade nient’altro. (Richard Feynman) Sull’adolescenza si è scritto moltissimo, sia a livello scientifico che letterario, spesso descrivendola come una sorta di periodo tempestoso durante il viaggio verso l’età adulta; di certo, quantomeno nella nostra società, rappresenta un momento particolare, talvolta incomprensibile per l’adulto. Numerose personalità, non soltanto psicologi, hanno sviluppato una mole … Continua
  • Genitori e “nuove” tecnologie

    Mi è capitato recentemente di intravedere in edicola un titolo curioso: “Le nuove tecnologie: facebook”. Ho subito pensato “ma che titolo da… anziani!”. Nuove tecnologie? Facebook esiste da 10 anni! Se vogliamo considerare l’intera storia della tecnologia, ok, è un servizio nuovo… Forse però, considerando la rapidità con cui muta il web, facebook va di fatto considerato un fossile (teniamo … Continua